Polizza di tutela legale

Our Portfolio

71215.jpg

Che tipo di assicurazione è?

È il contratto di tutela legale con il quale la Compagnia si obbliga a fornire le prestazioni occorrenti all’Assicurato per la difesa dei suoi interessi.

Che cosa è assicurato?

  • Pagamento delle spese legali e peritali dei professionisti incaricati, con studio nel Distretto di Corte d’Appello competente, per l’assistenza tecnica dell’Assicurato per vertenze relative all’attività professionale dichiarata in polizza.

  • Pagamento delle spese legali e peritali per vertenze in sede civile di natura contrattuale ed extracontrattuale, per la difesa in sede civile per resistere a richieste risarcitorie avanzate da terzi, per la difesa in sede penale e per illeciti amministrativi in sede stragiudiziale e processuale per ogni grado di giudizio.

  • La Compagnia interviene entro i massimali indicati in polizza.

Che cosa non è assicurato?

  • Beni diversi da Studio o Filiale identificati in polizza.

  • Attività di consulenza legale in assenza di contenzioso e/o se non seguita da trattazione stragiudiziale o azione processuale esperita dallo stesso Legale.

  • Perizie e consulenze tecniche di parte ove non sussista contestazione.

  • Vertenze non derivanti dal rischio assicurato.

  • Sanzioni pecuniarie.

Chi non è assicurato?

Soggetti diversi da Studio professionale, Titolare, Associati, Soci, Legale rappresentante. Amministratori, familiari che prestano attività lavorativa in modo continuativo, dirigenti, quadri, altri soggetti delegati o preposti dallo Studio. Dipendenti regolarmente assunti, soggetti iscritti nel libro unico del lavoro, stagisti, praticanti inquadrati a norma di legge.

TUTELA LEGALE

Spese legali e peritali per ogni grado e sede, compreso arbitrato, sino alla concorrenza del massimale indicato, per la tutela dei diritti degli assicurati come espressamente previsto dalle condizioni di polizza, in conseguenza di fatti derivanti dal rischio dichiarato connesso all’attività professionale, esercitato in conformità alle autorizzazioni, certificazioni e prescrizioni richieste dalla legge.